28 February, 2021
HomeIndustriaAlcoaMobilità in deroga per i lavoratori ex Alcoa, il Governo assicura il rinnovo per il 2021, attesa per la modifica delle regole attuative

Mobilità in deroga per i lavoratori ex Alcoa, il Governo assicura il rinnovo per il 2021, attesa per la modifica delle regole attuative

[bing_translator]

Ieri mattina si è svolto un incontro in videoconferenza alla presenza della sottosegretaria Alessandra Todde e dell’assessore regionale del Lavoro Alessandra Zedda, il responsabile del ministero del lavoro, le organizzazioni sindacali, l’azienda e Invitalia, per discutere degli ammortizzatori sociali per i lavoratori ex Alcoa. Nel corso dell’incontro, è stato evidenziato il problema relativo al pagamento della mobilità in deroga per i lavoratori per il 2021 e, preso atto della volontà del Governo di riconfermare anche per tutto l’anno appena iniziato l’ammortizzatore sociale, rimangono da definire i tempi ed il quantum per i lavoratori interessati. E’ stato avviato inoltre un consulto tecnico con l’Inps e con il ministero del lavoro per verificare la fattibilità della modifica della norma sugli ammortizzatori sociali in deroga per modificare l’importo e permettere la continuità del pagamento senza dover attendere tanti mesi come successo negli anni passati

Dalla prossima settimana si dovrebbe conoscere il parere dell’Inps, per verificare la fattibilità di quanto proposto.

Covid: l’assessore
FILCTEM-CGIL, FLAEI-

giampaolo.cirronis@tin.it

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT